L'azione di determinazione della giusta indennità di esproprio può essere esperita anche in difetto di stima definitiva e nonostante l'iniziale assenza del decreto di esproprio, che è tuttavia condizione dell'azione e deve sopravvenire nel corso del giudizio.