Cerimonia della prima comunione – Fotografo – Riprese filmate – Inferiori alle qualità medie – Risoluzione del contratto – Restituzione del corrispettivo – Danno non patrimoniale – Sussiste

Risarcimento danni.

Giudice di Pace di Torre Annunziata

sentenza 9524, sezione Civile del 18-09-2017

C.c. art. 2059, 1226, 1218
Deve essere risolto il contratto intervenuto fra i genitori del minore e il fotografo indicato dalla parrocchia per le riprese filmate della funzione religiosa per la prima comunione del minore laddove il video consegnato non risponde alle qualità medie dal momento che non risulta immortalato il momento in cui l’interessato prende l’eucaristia: ne consegue che deve disporsi la restituzione della somma incassata dall’artigiano e il risarcimento del danno morale in via equitativa a carico di quest’ultimo per aver privato la grande gioia del ricorso di un episodio significativo per una famiglia cattolica.

Newsletter

Vuoi ricevere ogni giorno nella tua casella e-mail l'ultima sentenza della Corte Suprema di Cassazione della disciplina prescelta?

Cliccando su "Iscriviti" accetti di ricevere la newsletter giornaliera del nostro sito. Indicando la disciplina, riceverai unicamente notizie relative alla disciplina selezionata.

Potrai disiscriverti in ogni momento tramite un link presente in ciascuna newsletter che ti invieremo.

Social network

Dove siamo