La clausola della polizza assicurativa che obbliga il contraente a rivolgersi ad una carrozzeria indicata dall'assicuratore legittima?

Nel contratto di assicurazione era previsto il risarcimento in forma specifica o comunque il ristoro del danno solo se il proprietario del veicolo sinistrato si fosse rivolto a delle carrozzerie appositamente convenzionate.

Scarica documento/sentenza

Corte di cassazione - Sezione III civile - Sentenza 15 maggio 2018 n. 11757
Il veicolo era stato portato per la riparazione presso un'officina di fiducia che alla fine dei lavori aveva preteso dall'assicurazione una somma pari a circa mille euro quale residuo indennizzo a essa spettante quale cessionaria del credito inerente un veicolo assicurato con la stessa compagnia di assicurazioni.

Newsletter

Vuoi ricevere ogni giorno nella tua casella e-mail l'ultima sentenza della Corte Suprema di Cassazione della disciplina prescelta?

Social network

Dove siamo