Appalto. Convogliamento delle acque reflue, le infiltrazioni nei garages e coibentazione dei paramenti innestati sulle facciate.

Termine annuale di decadenza di cui all’art. 1669 c.c. per la denuncia dei difetti dell’opera.

Scarica documento/sentenza

Corte di Cassazione, sez. VI Civile – 2, ordinanza n. 12829/18; depositata il 23 maggio.
Il termine annuale di decadenza di cui all’art. 1669 c.c. per la denuncia dei difetti dell’opera decorre dal giorno in cui il committente-appaltante-acquirente raggiunge un apprezzabile grado di conoscenza della gravità dei difetti stessi. Tale grado di conoscenza può essere immediato, laddove si tratti di difetti palesi, ovvero necessitare di apposita perizia.

Newsletter

Vuoi ricevere ogni giorno nella tua casella e-mail l'ultima sentenza della Corte Suprema di Cassazione della disciplina prescelta?

Cliccando su "Iscriviti" accetti di ricevere la newsletter giornaliera del nostro sito. Indicando la disciplina, riceverai unicamente notizie relative alla disciplina selezionata.

Potrai disiscriverti in ogni momento tramite un link presente in ciascuna newsletter che ti invieremo.

Social network

Dove siamo