Membro dell'equipaggio di Mascalzone Latino ingaggiato per la partecipazione all'America's Cup si oppone al licenziamento sostenendo la sussistenza di un rapporto subordinato dietro la veste contrattuale della collaborazione a progetto.

Peraltro in giudizio non è stata data prova, anzi è stato escluso, che l'azienda proprietaria dell'imbarcazione rivolgesse ordini diretti ai membri dell'equipaggio. Quindi la prestazione dei partecipanti alla squadra, costituita ad hoc per la competizione, resta lecitamente inquadrata come attività autonoma.

Scarica documento/sentenza

Corte di Cassazione – Sezione Lavoro – Sentenza 6 settembre 2018 n. 21700

Newsletter

Vuoi ricevere ogni giorno nella tua casella e-mail l'ultima sentenza della Corte Suprema di Cassazione della disciplina prescelta?

Cliccando su "Iscriviti" accetti di ricevere la newsletter giornaliera del nostro sito. Indicando la disciplina, riceverai unicamente notizie relative alla disciplina selezionata.

Potrai disiscriverti in ogni momento tramite un link presente in ciascuna newsletter che ti invieremo.

Social network

Dove siamo