Il finanziamento all'impresa insolvente configura una condotta contraria al buon costume economico e non dà diritto alla restituzione