Insegnante condannato disciplinarmente con la censura per avere punito ed umiliato una studentessa minorenne, vittima di gravi episodi di bullismo, anziché gli aggressori, suoi compagni di classe.