Candidata redige falsa certificazione, nella domanda di partecipazione ad una graduatoria d'insegnante, dichiarando di non aver riportato condanne penali.