Google Analytics invia i dati personali degli utenti agli Stati Uniti, un paese privo di adeguati livelli di protezione. Per il Garante viola la normativa dei dati personali