Sentenza

Acquisto di bond argentini - Nullità - Domande restitutorie e risarcitorie - Lucro cessante - Decorrenza degli interessi compensativi - Individuazione della data di decorrenza del termine per recedere dal contratto - Questione di rilevanza nomofilattica.
Cassazione Sezione Prima civile, ordinanza interlocutoria n. 2385 del 24 gennaio 2024, Presidente
C. De Chiara, Relatore P. Catallozzi
BORSA. 
In tema di giudizio volto ad ottenere la declaratoria di nullità dell'acquisto di bond
argentini e l'accertamento della violazione, da parte dell'intermediario, degli obblighi
informativi, con conseguenti domande restitutorie e risarcitorie, la Sezione Prima civile ha
disposto la trattazione della causa in pubblica udienza, attesa la particolare rilevanza della
questione, interessata dal ricorso incidentale, relativa alla individuazione della data di
decorrenza degli interessi compensativi da lucro cessante nell'ambito del risarcimento dei
danni derivanti dalla violazione degli obblighi gravanti sull'intermediario nella prestazione
dei servizi e delle attività di investimento e accessorie
Avv. Antonino Sugamele

Richiedi una Consulenza